Turismo online e Social Media: TripAdvisor acquisisce Tiny Post

crisi hotel turismo

Tiny Post diventa proprietà di TripAdvisor

I Social Media, lo sanno oramai benissimo gli accaniti ed appassionati lettori del blog Turismo Uninform, continuano ad essere al centro delle principali strategie distributive e promozionali messe in atto dai big player del comparto turistico internazionale tanto che le novità in fatto di acquisizioni e fusioni si rincorrono ad un ritmo quasi giornaliero.

Tale considerazione preliminare non è affatto casuale poiché serve ad introdurre l’argomento che affronteremo quest’oggi sul nostro blog dedicato al Turismo e che tanto scalpore ha ingenerato tra gli appassionati di distribuzione online, recensioni, Social Media e Travel 2.0, l’acquisizione da parte di TripAdvisor di Tiny Post. Ma vediamo insieme nel dettaglio di cosa si tratta.

Tiny Post è un’applicazione per smartphone che montano come sistema operativo il celebre iOS con la quale gli utenti sono in grado di modificare le proprie foto con una serie di filtri e con la possibilità di inserire anche del testo, sostanzialmente, quindi, molto simile all’ancora più celebre applicazione Instagram.

Da una prospettiva di mera innovazione tecnologica, quindi, Tiny Post non rappresenta nulla di nuovo all’interno dell’eterogeneo scenario delle nuove tecnologie Mobile, ma nelle mani di TripAdvisor questo strumento potrebbe certamente assumere connotazioni e risvolti profondamente diversi da quelli attuali ed esprimere enormi potenzialità

L’annuncio dell’acquisizione di Tiny Post è stato dato addirittura da Stephen Kaufer, Presidente e CEO di TripAdvisor, tramite Twitter ma non si conoscono ancora i dettagli economici dell’operazione. Quello che si sa, invece, è che l’intero Team di Tiny Post si è già trasferito nel quartier generale del sito di recensioni online più grande del mondo e che trapela grande entusiasmo e fermento.

In effetti, se si rivolge lo sguardo al passato, l’acquisizione portata avanti da TripAdvisor assume un senso ancora maggiore dato che il nome originario con cui venne ribattezzata l’applicazione appena acquisita dal gigante degli UGC (User Generated Content) era Tiny Review, piccole recensioni. In perfetta sintonia, quindi, con il core business di TripAdvisor, anche se successivamente, nell’agosto del 2012, si scelse l’attuale nome.

Come se non bastasse, poi, nello stesso anno in cui Tiny Post assunse un nuovo nome, Tech Crunch insignì la brillante ed innovativa società del titolo di migliore startup dell’anno.

Indipendentemente dall’importanza economica dell’acquisizione di Tiny Post da parte di TripAdvisor, il blog Turismo Uninform desidera richiamare l’attenzione dei lettori sulle enormi potenzialità che questa operazione potrebbe esprimere nei prossimi mesi.

Nello specifico, infatti il portale web di recensioni online più grande del mondo potrebbe arricchire il proprio patrimonio di contenuti UGC (User Genrated Content) con innovazioni multimediali del tipo di recensioni in immagini (dal potenziale emotivo altamente evocativo e significativo),guide visuali di destinazioni turistiche, mini recensioni, stream condivisibili sui principali Social Network e tanto altro ancora. Tutto ciò per contribuire a rendere TripAdvisor il Brand di riferimento delle recensioni online.

Del resto, basti pensare a cosa sia stato in grado di fare in pochissimo tempo un Social Network come Pinterest, la cui leva principale di comunicazione è la condivisione di immagini.

Inutile sottolineare che, sebbene TripAdvisor non abbia fatto alcun riferimento in merito all’utilizzo di Tiny Post, il blog Turismo Uninform continuerà a tenervi aggiornati su tutte le future indiscrezioni ed evoluzioni.

E tu, cosa ne pensi dell’acquisizione di Tiny Post da parte di TripAdvor? Ritieni che lo scenario delle recensioni online possa orientarsi verso nuove frontiere grazie all’utilizzo di un elemento evocativo così forte come le immagini? Come reagiranno i competitor di TripAdvisor? Quali strategie distributive e promozionali intravedi nel breve e medio periodo da parte di chi, come ad esempio Zoover, detiene un’importante quota di mercato nel business delle recensioni online?

Che tu sia un operatore turistico di lungo corso o un fervido appassionato di distribuzione online, Social Media, Web Marketing, dinamiche turistiche, Travel 2.0, contenuti UGC (User Generated Content),tendenze turistiche, blog, forum e Turismo in generale, raccontaci pure la tua testimonianza in presa diretta e condividila immediatamente con tutti i lettori del prestigioso blog Turismo Uninform.

Pubblica subito un tuo commento sul nostro blog dedicato al Turismo e dai immediatamente voce a tutte le tue opinioni segnalandoci di volta in volta ogni tuo suggerimento, consiglio, raccomandazione e best practice di riferimento. Saremo lieti di poterne parlare diffusamente insieme e cercare di comprendere il futuro dei Social Media applicati al Turismo.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform

Lascia una risposta