Turismo ed eventi: si prevede un 2019 positivo

turismo ed eventi. 2019 positivo

Turismo ed eventi, un connubio ormai consolidato che, a quanto pare, nel 2019 farà sentire ancora di più la sua incidenza.

Arrivano, infatti, dati incoraggianti dall’ultimo rapporto 2019 Meetings Events Future Trend elaborato da Carlson Wagonlit Travel. Dopo anni non sempre brillanti, «il settore meeting ed eventi può attendersi un 2019 al rialzo». È il commento del presidente e ceo Cwt, Kurt Ekert, che aggiunge: «A livello globale, prevediamo, in particolare, un aumento del 3,7% delle tariffe alberghiere e del 2,6% di quelle aeree», evindenziando, dunque, lo stretto rapporto tra il mondo degli eventi e quello dei viaggi che ne derivano. E l’Europa, a quanto pare, sarà il continente in cui i prezzi collegati a questo business saliranno più velocemente (+4,8% per gli hotel).

Tra le città in evidenza per il 2019, per quanto riguarda gli eventi e i meeting dell’area Europa, Medio Oriente e Africa, c’è anche Milano, oltre ad Atene ed Amburgo, mentre primeggiano, tra le mete più ricercate del Vecchio Continente, Londra, Mosca e Barcellona.

A proposito dei trend emergenti, il rapporto del CWT segnala il ruolo crescente giocato dalla tecnologia, protagonista nella creazione di esperienze sempre più coinvolgenti e personalizzate, in linea con quanto richiesto dai clienti dei nostri giorni. Questi sono alla ricerca continua di novità, ecco perché un altro trend che riguarderà il prossimo anno sarà l’aumento della domanda di spazi e attività non convenzionali, in particolare nelle destinazioni tradizionalmente più utilizzate per i viaggi incentive negli Stati Uniti e in Europa. Ma anche i contenuti subiranno un cambiamento significativo nel 2019: verranno infatti sviluppati nuovi format, in grado di coinvolgere i partecipanti nella fase creativa, così come nell’identificazione degli argomenti e nella scelta degli speaker.

Non ci resta allora che attendere l’arrivo di questo 2019, che sembra avere tutte le carte in regola per essere un anno promettente per il settore dei meeting, degli eventi e del turismo ad essi collegato.

Lascia una risposta