Turismo e distribuzione online: TripAdvisor acquisice Jetsetter.com

Grazie all’elevato tasso di dinamismo ed all’enorme potenziale di crescita che li caratterizza fortemente, in particolar modo per quanto riguarda il mondo dei viaggi e delle vacanze online, i Social Media e la distribuzione online tornano ad essere nuovamente al centro dell’attenzione del blog Turismo Uninform.

 

Quest’oggi, infatti, la Redazione del nostro blog dedicato al Turismodesidera condividere con tutti gli appassionati di Travel 2.0 e Social Network l’ultimissima novità in fatto di distribuzione online, ovvero l’annunciata acquisizione di Jetsetter.com da parte di TripAdvisor.

 

Per chi ancora non lo conoscesse, Jetsetter.com è una realtà turistica webstatunitense specializzata nei servizi di vendita flash di hotel che si rivolge esclusivamente ai propri iscritti e l’operazione portata avanti dal più famoso portale al mondo di recensioni online e di contenuti UGC (User Generated Content) assume un carattere di enorme rilevanza strategica sul piano della vendita online di prodotti turistici.

 

In quest’ottica, infatti, Jetsetter.com va ad aggiungersi a SniqueAway, anch’essa di proprietà di TripAdvisor, nota realtà turistica web americana interamente dedicata alla vendita privata di offerte di viaggio, in particolar modo per quanto riguarda il comparto dell’hotellerie di lusso.

 

Considerato che, stando a quanto dichiarato da TripAdvisor, il Brand Jetsetter.com dovrebbe essere incorporato all’interno di Smarter Travel Media, ovvero il ramo d’azienda al cui interno sono presenti iconeturistiche online statunitensi del calibro di Smarter Travel, SeatGuru,Airfarewatchdog, FrequentFlier e SniqueAway, si comprende fin troppo bene il crescente interesse del più grande portale al mondo di recensioni online nei confronti della vendita di viaggi e vacanze.

 

Del resto lo stesso Steve Kaaufer, CEO in forza a TripAdvisor, ha dichiarato che “con Jetsetter e il nsotro Brand SniqueAway, ora abbiamo due siti di vendero lieti di poterne parlare insieme ita privata di viaggi sotto lo stesso tetto”, un business per il quale, inutile negarlo, l’azienda statunitense mostra in maniera inequivocabile un interesse di crescente rilevanza strategica.

 

Alla luce delle continue trasformazioni, acquisizioni e fusioni tuttora in atto nel comparto della distribuzione online, il blog Turismo Uninformdesidera richiamare l’attenzione dei numerosissimi e sempre più affezionati lettori sull’estrema volatilità ed eterogeneità del settore, caratteristiche, queste, che contribuiscono fortemente a rendere questo mercato estremamente avvincente, aggressivo e competitivo.

 

E tu, cosa ne pensi dell’acquisizione di Jetsetter.com da parte diTripAdvisor? Congiuntamente a SniqueAway ritieni che TripAdvisor possa davvero assumere una posizione dominante in America per quanto riguarda la vendita privata di prodotti turistici, in particolar modo dihotel? Hai già avuto modo di provare i servizi offerti da Jetsetter.com?

 

Che tu sia un operatore turistico specializzato nell’intermediazione diprodotti e/o servizi alberghieri o un appassionato di distribuzione online,Social Media, dinamiche turistiche, Travel 2.0 e Turismo in generale, raccontaci la tua testimonianza in presa diretta e condividila immediatamente con tutti i lettori del blog Turimo Uninform.

 

Pubblica subito un tuo commento sul nostro blog dedicato al Turismo e dai pure voce alle tue opinioni segnalandoci di volta in volta tutte le tue raccomandazioni, i tuoi suggerimenti, i tuoi consigli e tutte quelle che ritieni essere le più efficaci ed appropriate best practice di riferimento. Saremo davvero lieti di poterne discutere insieme ed approfondire il dibattito sul futuro della distribuzione online.

 

Continua a seguire il blog Turismo Uninform

Lascia una risposta