Il FAI tiene compagnia anche d’estate

FAI

Il FAI-Fondo Ambiente Italiano invita tutti a concludere l’estate tra le sue meraviglie con diverse iniziative, da Nord a Sud, su tutta la Penisola.

Un’estate italiana 

Se c’è una cosa che il Covid, con la conseguente paura di uscire fuori dai confini, ci ha insegnato è che il Belpase ha decisamente molto da offrire, a partire dagli scorci mozzafiato sino alle esperienze uniche che solo qui si possono vivere. In virtù di questo, il FAI, ha organizzato degli eventi, in vista della fine della stagione estiva, sparsi per tutto il Paese.

Il Fondo Ambiente Italiano, fondazione senza scopo di lucro, è attivo per la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio artistico e naturale del nostro Paese. Con queste iniziative, punta ad incentivare il turismo interno, mostrando, le bellezze uniche che solo il nostro territorio potrebbe offrire.

Non è la prima volta che il FAI fa uno strappo alle regole. Anche il 2 giugno, in onore della Festa della Repubblica, la fondazione ha aperto tutte le sue opere gratuitamente al pubblico.

FAIEsperienze da non perdere

Grazie a queste splendide iniziative si ha modo di scoprire nuovi posti che difficilmente, per svariati motivi, ci si sarebbe potuto godere. Ville d’epoca, palazzi storici, musei poco noti ma anche gallerie d’arte, stazioni di treni, dimore private e torri solitarie, insomma, il FAI sa come salutare l’estate che volge al termine.

Di esperienze da provare ce ne sono diverse, come il trekking al tramonto a Massa Lubrense, che fino al 29 agosto permetterà di godere della Penisola sorrentina, o ancora, sempre per gli amanti del crepuscolo, gli aperitivi alle Saline Cont Vecchi, a Cagliari, che si terranno fino al 28 agosto. 

Per coloro che invece riposano di giorno per uscire di notte, sarà possibile immergersi nella bellezza dell’antico giardino della Kolymbethra, gustando i prodotti tipici del posto ed ascoltando musica.

Di possibilità ce ne sono, ed anche diverse, tutte certamente apprezzabili. il FAI, ancora una volta, si dimostra come la grande fondazione che ha sposato appieno il proprio obiettivo, e per questo merita un grande plauso. Salutiamo l’estate tutti assieme in uno dei luoghi sensazionali che solo il nostro Paese può offrire. 

Lascia una risposta