Gli hotel sbarcano su Twitter

Nuova Timeline Twitter

Twitter al servizio degli hotel e delle strutture ricettive in generale

Stanchi di cercare il vostro hotel per ore e ore di fronte a un computer districandovi tra complesse ricerche su Google e migliaia di siti?

Bene, oggi Twitter vi offre la soluzione. O almeno una possibile soluzione.

Inoqo ha infatti messo a punto un hotel booking engine grazie al quale sarà possibile, una volta diventati su Twitter followers della Inoqo CityStreams, ricevere in tempo reale le offerte degli hotel affiliati.

Rivolgendosi ad un target di viaggiatori contraddistinti da esigenze di alloggio a breve e brevissimo termine quali i Business Travelers e gli Holiday Makers, la Inoqo garantirà la pubblicazione esclusiva di offerte fruibili nell’arco delle 48 ore. Il servizio è al momento attivo negli Stati Uniti, Francia, Portogallo, Inghilterra, Scozia, Irlanda e Sud Africa ma siamo pronti a scommettere che a breve verrà esteso sicuramente a molti altri Paesi. Ancora una volta i Social Media esprimono il loro incredibile potenziale nel mondo del turismo.

Cosa ne pensi? Dì la tua sul blog di turismo Uninform

Commenta