Genova si riprende in vista dell’estate

Genova

Il capoluogo ligure si rialza, dopo la crisi epidemiologica, nel modo che lo contraddistingue da sempre, tra balletti, teatro ed esposizioni.

L’estate della cultura 

I mesi più caldi quest’anno, ricordato per lo stop forzato di qualsiasi attività, saranno scanditi dai balletti e concerti nei parchi, magari i Parchi di Nervi, musica e spettacoli tra le barche e rappresentazioni teatrali nelle ville storiche, come il Palazzo Ducale.

Da non perdere, ad esempio, dal 17 luglio sino al 2 agosto il Festival Internazionale del Balletto e della Musica, con la prima assoluta di Duets and Solos, Mario Brunello al violoncello e Beatrice Rana al pianoforte, che si terrà ai Parchi di Nervi.

Genova

Genova non si ferma neanche a settembre!

Ad agosto si tremerà per lo spettacolo “Storie di spiriti, fantasmi e tavolini”, che si terrà dal 21 luglio al 9 agosto nel più grande parco della Liguria, Parco Villa Duchessa di Galliera di Voltri (32 ettari di boschi, 18 chilometri di viali), in una rappresentazione itinerante e sotto le stelle per garantire i parametri di sicurezza sanitaria richiesti.

Nel Porto Antico, con la rassegna Estate Spettacolo, che si terrà fino al 6 settembre, in Piazza delle Feste, gli spettacoli spazieranno dalla stand up comedy di Antonio Ornano (parte della rassegna Ridere d’agosto, che anima anche Villa Imperiale nel quartiere di San Fruttuoso) sino alla voce di Antonella Ruggero. 

Gli spettacoli al Porto Antico hanno una marcia in più anche solo per la location. Si terranno, infatti, ai piedi del Bigo, l’ascensore progettato da Renzo Piano per le Colombiadi del 1992 ispirato alle gru utilizzate per il carico e scarico delle navi. Da qui si può ammirare la città da una prospettiva “da cartolina”. D’altronde Genova, citando Caproni, è “una città verticale”, e per capire cosa significhi basta scoprire il dedalo di vicoli stretti e palazzi alti, salite, scale, mulattiere e ascensori.

Insomma, dopo una primavera decisamente statica, finalmente ci si può concedere una vacanza responsabile ma da ricordare, e Genova si candida tra le migliori mete per quest’estate.

Lascia una risposta