Federica Manca: dalla laurea giuridica a un contratto nel turismo di lusso

Federica Manca, Master TQM 38^ edizione

Un percorso particolare quello di Federica Manca che, dopo una laurea in Giurisprudenza e una carriera professionale indirizzata a questo settore, ha deciso di cambiare rotta e inseguire la sua passione per il turismo, un mondo al quale, in un certo senso, era già vicina.

Ma le mancava qualcosa. Ha scelto, allora, il Master TQM per consolidare le competenze necessarie a intraprendere questa nuova strada.

Il risultato? Continua a leggere e lo scoprirai.

Federica Manca ci racconta come sono andate le cose.

“Ho sempre avuto una certa curiosità per il mondo alberghiero, visto che la mia famiglia ha lavorato in questo settore e, non volendo per il momento intraprendere la libera professione, ho scelto di investire nella formazione turistica manageriale.

E perché Federica ha scelto proprio il Master TQM? A questa domanda, ci risponde così:

“Nella scelta del Master sono state determinanti la full immersion teorica e la prospettiva di passare subito dopo alla fase operativa.

Quest’ultima è risultata effettivamente determinante, in quanto le ha permesso, innanzitutto, di professionalizzarsi e mettere in pratica quanto appreso durante la fase d’aula e, in seguito, di intraprendere un soddisfacente percorso professionale in una prestigiosa realtà aziendale.

“Ho svolto il tirocinio presso l’Allegroitalia San Pietro all’Orto 6, un Condotel 5 stelle lusso a pochi passi dal Duomo di Milano, nel quale ho avuto la possibilità di “sconfinare” dalla reception collaborando fattivamente con altri reparti, seguendo l’organizzazione di eventi come workshop o conferenze stampa o l’allestimento degli uffici temporanei, con un costante monitoraggio per il rispetto di parametri di qualità. È stata altresì formativa anche l’attività amministrativa riguardante i rapporti con le OTA e l’utilizzo dei principali canali di vendita. Inoltre, grazie ad alcune iniziative promosse dalla catena (consistenti nella possibilità di vendere appartamenti di altre strutture della catena), ho messo alla prova, accrescendole, anche alcune skill commerciali”.

Ma non è tutto, perché dopo lo stage Federica Manca è stata assunta dall’azienda e si è messa alla prova con nuove attività, perfezionando ancor più la sua figura professionale: “ho avuto la possibilità, una volta assunta, di collaborare con l’outlet Fidenza Village e mi è stata data l’opportunità di seguire alcuni corsi di formazione”.

Fino all’ultimo importante traguardo: “Da ultimo, mi è stata prospettata l’opportunità di lavorare presso l’ufficio legale della catena”.

Che dire? In seguito al Master TQM, Federica Manca sta sperimentando una crescita professionale rapida e significativa, resa possibile anche da due fattori per lei fondamentali, che emergono da un prezioso suggerimento lasciato ai nostri lettori, soprattutto a quelli che, come lei, hanno il desiderio di cambiare strada: “Consiglierei di essere determinati e di avere il coraggio di seguire le proprie passioni in modo proattivo. Federica l’ha fatto e ha scelto il Master TQM per trasformare le sue passioni in realtà, dimostrando come la giusta attitudine e una formazione solida sono gli elementi vincenti per raggiungere al meglio i propri obiettivi professionali.

Commenta