Primi giorni in crociera con il Master TQM

Primi giorni in crociera con il Master TQM Uninform Group

Domenica 2 dicembre le classi del Master Tourism Quality Management 42^ edizione sono salite a bordo della nave da crociera MSC Meraviglia per dare inizio ad un’esperienza unica nel suo genere che arricchisce, da diverse edizioni, il programma formativo del Master TQM. Stiamo parlando della settimana didattica in crociera: una settimana durante la quale le classi di Roma e Milano si incontrano e scoprono insieme come funziona questo affascinante mondo, di primaria importanza nel settore turistico.

Ogni giornata è organizzata in modo tale da combinare il piacere del viaggio con quello della scoperta. Uninform Group, sulla nave, ha un’aula riservata alle classi del Master TQM, dove si svolgono le lezioni con i docenti che guidano i ragazzi in questa esperienza. Sono previste poi delle visite guidate tra i reparti della nave e incontri con il personale di bordo. Il tutto, intervallato da momenti in cui, come tutti gli altri ospiti, i ragazzi possono scendere da questa vera e propria città galleggiante e visitare le località in cui si sta facendo sosta.

Ma vediamo un po’ a che punto del viaggio-studio si trovano i nostri ragazzi.

È iniziato il quarto giorno in nave. Dopo essere partiti da Civitavecchia e aver fatto tappa a Palermo e poi a Malta, precisamente nella piccola capitale La Valletta, gli allievi TQM sono oggi in navigazione, verso i prossimi porti.

Durante il primo giorno, quello dell’imbarco, le classi hanno incontrato i docenti TQM e alcuni ufficiali di bordo. Si è svolto così il primo briefing che ha ufficialmente aperto la settimana didattica a bordo della MSC Meraviglia.

Il giorno seguente si è entrati nel vivo dell’esperienza. Le lezioni sono state aperte dalla Dott.ssa Livania Galindo, docente del modulo sulle Risorse Umane. Mattina e pomeriggio in aula, ma con un piacevole break intermedio, durante il quale i ragazzi hanno potuto visitare la bellissima città di Palermo.

Ieri, 4 dicembre, giunti già alla terza giornata di navigazione, ci si è addentrati in uno dei reparti chiave all’interno di una nave da crociera, quello del Wellness & SPA. Le lezioni a bordo sono state presiedute dalla docente Uninform Elisabetta Reggio e anche ieri non è mancato il tempo per andare alla scoperta di un altro meraviglioso luogo affacciato sul Mediterraneo, La Valletta, che ospita una delle opere più famose di Caravaggio, “La decollazione di San Giovanni Battista”.

E oggi e nei prossimi giorni? Vi anticipiamo qualcosa. Proseguiranno le lezioni in compagnia dei docenti Elisabetta Reggio, Paolo Azzolina ed Enzo Porsenna. Questi ultimi si occuperanno, rispettivamente, del modulo didattico sull’HACCP e di quello sul mondo crocieristico e delle escursioni. Gli allievi, inoltre, esploreranno la nave e alcuni dei suoi principali reparti, attraverso visite guidate, durante le quali avranno l’opportunità non solo di osservare come funzionano realmente i vari settori di una nave, ma di interfacciarsi anche con chi vi lavora e li gestisce, per comprenderne organizzazione, peculiarità e altro ancora.

Dopo un giorno di navigazione, la Meraviglia giungerà, poi, nei porti di Barcellona e Marsiglia, altre due perle del Mediterraneo che vale la pena visitare. Infine, si torna in Italia, a Genova, ultima tappa di questa settimana didattica sulla MSC Meraviglia.

Non perderti tutti gli aggiornamenti in diretta dalla nave. Segui le nostre pagine Facebook e Instagram per restare aggiornato sui momenti più salienti di questa innovativa esperienza firmata Uninform e MSC.

Lascia una risposta