Carnevale 2019: le città e gli eventi imperdibili in Italia

Carnevale 2019: le migliori città italiane

Dopo le vacanze di Natale, un ottimo momento per concedersi un break è quello del Carnevale. Quest’anno cadrà il 3 marzo, ma in diverse città italiane i festeggiamenti inizieranno molto prima, tra sfilate di carri allegorici, musica, balli in maschera e spettacolari tradizioni, che regalano certamente atmosfere gioiose e particolari in questo periodo dell’anno.

Dunque, se stai pianificando un weekend o alcuni giorni all’insegna del divertimento, è il momento giusto. Ecco qualche consiglio sulle migliori città italiane da visitare durante il Carnevale 2019.

Tra i più famosi Carnevali d’Italia, si sa, c’è quello di Venezia, che ogni anno attira migliaia di turisti rapiti dalla suggestiva atmosfera che si crea, tra maschere eleganti e sfarzose.

Quest’anno l’iconico Carnevale di Venezia si terrà dal 16 febbraio al 5 marzo, con numerosi appuntamenti ed eventi in programma. Il 6 e il 7 febbraio, presso il Rio Canareggio, si celebrerà la Festa sull’acqua: il primo giorno sarà dedicato a giochi di luce e spettacoli, il secondo a bellissime sfilate di gondole e costumi. Domenica 24 febbraio ci sarà, in Piazza San Marco, il tradizionale Volo dell’Angelo, in cui la Maria vincitrice del Carnevale 2018, ovvero Erika Chia, scenderà dal campanile volando sulla folla.

Per chi invece vuole immergersi nell’atmosfera sfarzosa di un ballo in maschera all’interno di un palazzo nobiliare, il consiglio è di partecipare al ballo ufficiale del Carnevale nella splendida cornice di Ca’ Vendramin Calergi. La festa prevede aperitivo e cena, accompagnati da performance dal vivo, per poi proseguire fino a notte fonda con musica live e dj set. Certamente il costo è tutt’altro che contenuto: 500 euro per garantirsi l’ingresso.

Ma passiamo ad un altro Carnevale iconico, quello di Viareggio, celebre per i suoi “Corsi allegorici”, le sfilate di carri lungo i viali che costeggiano il mare.

Il Carnevale 2019 a Viareggio inizierà il 9 febbraio con la cerimonia di apertura e il primo dei “corsi allegorici”, che si terranno anche nei giorni seguenti, fino al 5 marzo. Chissà se la satira politica sarà sempre tema centrale dei carri di Viareggio o quest’anno si darà spazio ad altre tematiche, come alcune voci lasciano intuire.

Per assistere ad una di queste sfilate occorre pagare un biglietto, del costo di 15 euro a persona, con le dovute riduzioni per gli under 14 e i gruppi. Per seguire, invece, tutte le sfilate in programma, il costo del biglietto è di 35 euro.

Un’altra bellissima città in cui vivere uno storico e particolare Carnevale è Ivrea, dove dal 16 febbraio al 5 marzo si terranno festeggiamenti di ogni tipo. I più famosi sono la battaglia delle arance e le cosiddette “fagiolate”, durante le quali è possibile degustare una tradizionale pietanza locale a base di fagioli saluggi.

Infine, per chi preferisce spostarsi al sud, consigliamo il Carnevale di Acireale, con i suoi carri allegorici, i coloratissimi carri infiorati e quelli in miniatura. Dal 17 febbraio al 5 marzo, un susseguirsi di giornate ricche di musica, colori, fiori e profumi. Anche qui, per assistere alle sfilate, è previsto il pagamento di un ticket giornaliero del valore di 5 euro.

Allora? Hai scelto la meta perfetta per il tuo Carnevale 2019?

Lascia una risposta