Con Airbnb Adventures prenoti avventure in tutto il mondo

Airbnb Adventures viaggi e avventure

Airbnb continua a crescere e a proporre nuovi servizi, sempre più completi e particolari. Dopo i soggiorni di lusso, di cui vi abbiamo parlato alcuni giorni fa, lancia Airbnb Adventures, un’evoluzione del già esistente prodotto Experiences, che offre tour esclusivi e avventure speciali in tutto il mondo.

Il sito della compagnia presenta così l’iniziativa: “Viaggi organizzati in luoghi straordinari: non devi far altro che prenotare e partecipare”. Ecco, “partecipare” è il termine chiave, perché non si tratta più semplicemente di soggiornare ma di immergersi in esperienze e prendere parte ad attività uniche, a stretto contatto con la cultura del luogo visitato. Una tipologia di offerta che soddisfa appieno il recente desiderio di intraprendere viaggi esperienziali, formativi e trasformativi.

Ma cosa è possibile prenotare su Airbnb Advendures? La piattaforma propone viaggi di gruppo dai 2 ai 10 giorni, organizzati da esperti del luogo e con costi a partire da 99 dollari a persona, inclusi alloggio, pasti e attività. “Il viaggio perfetto senza dover pianificare nulla”, recita il sito. Per quanto riguarda le attività prenotabili, si tratta di vere e proprie avventure (al momento circa 200), raggruppate sia per Paesi che per passioni (attività fisiche, culturali, in acqua, culinarie o con animali), in oltre 1.000 città del mondo.

Qualche esempio? Si va dall’osservazione dei leoni o la visita del campo di addestramento per guerrieri in Kenya alla caccia agli UFO in Arizona.

Non è un caso che le località nominate siano così lontane e particolari, perché al momento la compagnia ha scelto proprio di concentrarsi sulle aree che sono più difficili da raggiungere, per evidenziare lo spirito di avventura e l’unicità delle esperienze. Per ora, quindi, se vi state chiedendo se c’è anche l’Italia tra i Paesi proposti sul Airbnb Adventures, la risposta è no, ma le cose potrebbero cambiare a breve, in quanto in Airbnb stanno già elaborando dei tour volti proprio alla promozione dei borghi poco visitati e tra questi c’è anche il giro dei villaggi italiani.

Lascia una risposta