Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Viaggi last minute: i consigli per risparmiare e non rinunciare alle vacanze



Viaggi last minute: i consigli per risparmiare e non rinunciare alle vacanze

Sei di quelli che a lavoro non hanno la possibilità di stabilire con tempo le ferie? O semplicemente fai parte della categoria dei ritardatari cronici e ti riduci ad organizzare tutto all’ultimo momento? Niente paura! Sei ancora in tempo per concederti la tua vacanza last minute e anche a prezzi modici.

È proprio così, gli amanti dell’avventura, che non hanno problemi a scegliere l’opzione last minute, riescono a risparmiare anche più del 50%. Ovviamente la flessibilità in termini di periodo, destinazione e stile di viaggio è fondamentale se si vuole approfittare delle migliori offerte. Ma dove trovarle? Expedia, eDreams, Lastminute, Yalla Yalla, Logitravel, sono solo alcuni dei portali più famosi, ma ce ne sono molti altri, meno conosciuti ma ben recensiti online: pazienza e curiosità e troverai quello che fa al caso tuo. Su questi siti le offerte più convenienti, che richiedono però anche maggiore flessibilità, sono quelle che offrono pacchetti all inclusive, comprensivi di volo, hotel e servizi vari. Non vi aspettate di poter scegliere gli orari del volo e gli hotel che piacciono a voi! È il prezzo da pagare se si vuole viaggiare last minute con un budget ridotto.

Da tenere d’occhio, poi, le offerte del giorno, spesso strepitose ma valide solo per 24 ore e gli hotel “top secret”, le cui tariffe agevolate sono visibili solo agli utenti registrati al sito.

Per quanto riguarda le destinazioni, quelle europee sono in genere più facili da trovare.

Il volo? Sempre meglio non prenotarlo con troppo anticipo. Sei mesi prima, il prezzo medio dei biglietti aerei è quasi il 20% più alto rispetto a quello di 2 settimane prima. Ma c’è anche il momento migliore durante la giornata per effettuate le prenotazioni last minute: è il pomeriggio. Sicuramente da evitare la mattina. Secondo alcuni studi della BBC, infatti, le prime ore della giornata sono pensate dalle compagnie per accontentare le esigenze dei business man che viaggiano per lavoro e, dunque, i prezzi sono sempre più alti.

Non aspettare il weekend per prenotare. Preferire un giorno infrasettimanale può fare la differenza.

Un’ultima cosa a cui prestare attenzione se si prenota un viaggio last minute è il prezzo finale. Spesso i prezzi lanciati in homepage sono messi lì per trarci in inganno, poi procedendo nella prenotazione ci accorgiamo che la cifra sale.

Ora che sai tutto, non ti resta che prenotare, preparare la valigia e partire! Buon viaggio per la tua estate last minute!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa