Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo online: Sabre SocialConversion



Turismo online: Sabre SocialConversion

Saocial Media e Turismo stimolano i player della tecnologia. Nasce così Sabre SocialConversion

Il fenomeno dei Social Media, lo abbiamo sottolineato numerose volte sul blog Turismo Uninform, continua ad attirare un numero sempre più elevato di attori della filiera distributiva turistica online e a generare nuove forme di distribuzione e promozione dei prodotti turistici, siano essi hotel,crociere, voli, villaggi vacanze, resort, B&B, agriturismo, e così via.

In uno scenario di questo tipo, contraddistinto da elevati tassi di dinamismo e competitività, si assiste giorno dopo giorno all’ingresso di un numero sempre più elevato di nuovi soggetti turistici attratti non solo dall’estrema facilità di comunicazione, diffusione del proprio brand (Brand Awareness) ed User Engagement, ma anche – e soprattutto – dalle nuove opportunità di business che Social Media del calibro di Facebook, Twitter,Linkedin, Youtube, Foursquare, Flickr, ecc. sono in grado di generare.

Ebbene, alla luce di queste considerazioni generali, il blog Turismo Uninform, da sempre estremamente attento alle complesse dinamiche del Travel 2.0 e all’ingresso di nuovi player turistici nell’arena della distribuzione online, desidera segnalare agli affezionati e numerosi lettori l’ultima novità in materia di Social Media che, ne siamo certi, non mancherà di destare polemiche ma anche un enorme interesse.

E’, infatti, piuttosto recente il lancio di SocialConversion, la nuova soluzione sviluppata in casa Sabre – il celebre GDS (Global Distribution System) americano – con la quale gli hotel dovrebbero essere in grado di massimizzare non solo la loro presenza sui principali Social Media, ma di incrementare allo stesso tempo i volumi di revenue grazie ad unadistribuzione più mirata sui Social Network come Facebook, Twitter, ecc.

Stando alle dichiarazioni del Gruppo Sabre, SocialConversion è in assoluto la prima soluzione marketing di questo tipo ad essere introdotta nel mercato dell’hotellerie  e il suo sviluppo prende le mosse da due esigenze squisitamente strategiche che gli hotel, sempre più compressi dalla pressione commerciale e promozionale imposta dai grandi portali diprenotazione online come Booking.com ed Expedia, avvertono profondamente: da un lato l’acquisizione di nuovi target d’utenza e dall’altro l’ulteriore fidelizzazione della propria clientela tramite la creazione di comunità specifiche sui principali Social Media.

La gamma di servizi e offerte promozionali erogati da SocialConversion è davvero vasta e promuove attivamente il coinvolgimento e l’interazione degli utenti  con la struttura alberghiera.

A mero titolo esemplificativo e per nulla esaustivo, il blog Turismo Uninform desidera condividere le principali novità con le qualiSocialConversion si presenta sul mercato in maniera davvero innovativa.

Prima di tutto, segnaliamo ai nostri lettori la creazione di un motore di prenotazione (booking engine) completamente integrato su Facebook e personalizzabile con il look and feel del sito web dell’hotel con il quale ricercare non solo la disponibilità e visualizzare la tipologia delle camere, ma anche concludere interamente il processo di prenotazione e procedere all’acquisto, il tutto sempre all’interno del framework di Facebook.

Estremamente interessante ed innovativa è la funzione “share-your-stay” con la quale l’utente è in grado di comunicare in maniera virale sia il Branddell’hotel che il suo soggiorno su molteplici Social Media simultaneamente.

La carrellata dei servizi offerti da SocialConversion continua sia con la possibilità di creare e condividere offerte e promozioni esclusive perFacebook che con l’integrazione dei principali Social Media e blogdirettamente sul sito web ufficiale dell’hotel.

Come se non bastasse, lo strumento sviluppato da Sabre consente altresì la creazione di schede personalizzate e widget per incrementare le opportunità di promozione incrociata tra l’hotel stesso, il sito web e lepiattaforme sociali indirizzando così opportunamente il traffico desiderato.

Insomma, una soluzione davvero completa quella ideata e sviluppata daSabre Hospitality che consentirà all’industria alberghiera di passare certamente ad un livello di maggiore efficienza e di monitoraggio ed ottimizzazione dei ritorni dai canali social.

Cosa ne pensi dei servizi offerti da Sabre SocialConversion e quanto ritieni che essi possano rivelarsi davvero efficaci all’interno delle strategie distributive e promozionali sviluppate dagli hotel? E soprattutto, quanto gli hotel saranno realmente in grado di gestire la propria Brand Awarenesssui Social Media ed allocare correttamente il proprio Inventory?

Che tu sia un operatore turistico professionista o un appassionato diTravel 2.0 e Turismo online, raccontaci la tua testimonianza e condividi un tuo commento con tutti i lettori del blog Turismo Uninform. Dai voce alle tuo opinioni e segnalaci i tuoi suggerimenti, consigli e raccomandazioni.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa