Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo online: la Social Search di Google



Turismo online: la Social Search di Google

Ricordate quando, alcune settimane fa, il blog Turismo Uninform dedicò un ampio articolo dedicato all’implementazione di una nuova funzionalità rilasciata dal motore di ricerca più famoso al mondo e subito ribattezzata con il nome di Google+1?

Ebbene in quell’occasione il blog Turismo Uninform richiamò l’attenzione dei numerosi lettori non solo sulle logiche di sviluppo e funzionamento diGoogle+1 ma anche, e soprattutto, sulle oramai evidenti strategie di posizionamento che il gigante di Mountain View sta operando nei confronti dei sempre più apprezzati e popolari Social Media .

A mero titolo riepilogativo, il blog Turismo Uninform desidera rammentare che Google+1 è una funzione sviluppata con l’obiettivo di offrire all’utenza finale la possibilità di esprimere pubblicamente il proprio apprezzamento nei confronti di una pagina web specifica o di un contenuto in particolare, sia esso testuale, grafico, social  o video.

In altre parole, questa nuova funzionalità consente a Google di posizionare un pulsante all’interno delle SERP (Search Engine Results Page) che viene visualizzato a fianco di ogni risultato di ricerca e degli spazi pubblicitari a pagamento con il quale l’utente è così libero di esprimere il proprio apprezzamento con un semplice click, esattamente come accade per il ben noto I Like di Facebook.

Come se non bastasse, poi, il pulsante Google+1 può essere facilmente integrato su siti web e blog ed  è affiancato da un contatore che visualizza il numero di click acquisiti.

E’ evidente che lo sviluppo di questa funzionalità, in palese contrapposizione e competizione con il Social Media più popolare al mondo – Facebook – si inserisce coerentemente all’interno delle strategie promozionali e distributive adottate negli ultimi tempi da Google, ovvero quella che il gigante di Mountain View definisce Social Search.

E tu cosa ne pensi delle concrete possibilità di arricchimento delle ricerche in chiave social offerte da Google+1? Google riuscirà davvero a rendere sempre più pertinenti i risultati di ricerca richiesti dall’utenza finale? Quali scenari si aprono ora nell’arena dei Social Media?

Che tu sia un appassionato di Turismo, distribuzione online e Travel 2.0o un operatore turistico professionista, condividi la tua opinione con tutti i lettori del blog Turismo Uninform e lascia un tuo commento. La tuatestimonianza, i tuoi suggerimenti, indicazioni e consigli costituiranno un valido contributo al dibattito sul Turismo online.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa