Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo online: Google e Facebook sempre più rivali



Turismo online: Google e Facebook sempre più rivali

Da un lato Google, il motore di ricerca più utilizzato e famoso al mondo e dall’altro,Facebook, il più grande Social Network del pianeta con oltre mezzo miliardo di iscritti. Nel mezzo, il mercato dell’Advertising online, che solo in Europa ha fatto registrare nel 2010 un fatturato superiore ai 17,7 miliardi di euro con un tasso di crescita pari a +15,3% rispetto all’anno precedente.

 

Considerato che i dati appena evidenziati si riferiscono esclusivamente al fatturato europeo, diventa dunque piuttosto semplice intuire quanto strategico diventi l’interesse di Google e Facebook per il mercato dell’Advertising online.

 

Del resto, più volte il blog Turismo Uninform ha sottolineato quanto acuto fosse oramai diventato lo scontro per la raccolta pubblicitaria online tra la società di Mountain View ed il colosso dei Social Network. A mero titolo esemplificativo, basti qui ricordare l’intrigo che Facebook sordì ai danni diGoogle assoldando una società di pubbliche relazioni con lo scopo di screditare il motore di ricerca più famoso al mondo in materia di privacy.

 

In quest’ottica, il lancio di Google+, il Social Network ideato e lanciato daGoogle appena una settimana fa, e di cui abbiamo già ampiamente discusso sul nostro blog, non fa altro che acuire lo scontro nei confronti diFacebook tanto che quest’ultimo ha di fatto inibito all’interno della propria piattaforma la possibilità di utilizzare strumenti che consentono la migrazione degli utenti sul Social Network del motore di ricerca.

 

Del resto, da molti punti di vista Facebook rappresenta l’unica vera minaccia all’impero web che Google ha per molti versi costruito senza alcun rivale concreto e come tale non sorprende più di tanto che il motore di ricerca più famoso al mondo abbia intrapreso una strategia distributiva epromozionale sempre più incentrata sui Social Media. Il rischio più grande che Facebook cerca, quindi, di evitare risiede nella possibilità che gli utenti decidano semplicemente di migrare tutti i propri contatti su Google+, con l’inevitabile perdita di quote di mercato di Advertising online.

 

Ed è proprio in quest’ottica che il colosso dei Social Network ha deciso di non lasciare gioco facile al proprio rivale inibendo di fatto un’estensione del browser Google Chrome, Facebook Friend Exporter. In effetti, tale estensione consente la rapida importazione in Gmail e, quindi in Google+, di tutte le informazioni relative ai propri contatti Facebook.

 

Grazie ad un complesso algoritmo interno, Facebook sarà in grado di riconoscere la frequenza delle visite ai profili dei propri contati e se quest’ultima dovesse risultare troppo rapida, sinonimo di importazioni automatiche, il campo della mail verrà rimossa in modo da non consentire la finalizzazione dell’operazione avviata da Facebook Friend Exporter.

 

Insomma, lo scontro tra i due colossi del web si fa ancora più diretto ed ilblog Turismo Uninform seguirà attentamente le evoluzioni di questa battaglia per analizzare e comprendere gli scenari futuri del mercato deiSocial Media.

 

E tu, cosa ne pensi dello scontro in atto tra Google e Facebook sul fronte dei Social Media? Quali scenari intravedi nel breve e medio periodo? QuantoGoogle sarà realmente capace di intaccare il successo del Social Networkpiù utilizzato al mondo? Come cambierà il mercato dell’Advertising onlineper il Turismo?

 

Che tu sia un appassionato di Turismo e/o Travel 2.0 o un operatore turistico professionista, raccontaci la tua testimonianza e lascia un tuocommento sul blog Turismo Uninform. Condividi la tua opinione con tutti i lettori del blog ed indicaci i tuoi suggerimenti, i tuoi consigli e le tue raccomandazioni.

 

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa