Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo online: al via Volunia, il motore di ricerca che sfida Google



Turismo online: al via Volunia, il motore di ricerca che sfida Google

Nasce Volunia, il rivoluzionario motore di ricerca che promette di sfidare Google

I lettori più attenti ricorderanno certamente quando a metà Novembre il blog Turismo Uninform si occupò di Volunia, l’innovativo progetto messo a punto da Massimo Marchiori, brillante e geniale matematico padovano nonché ideatore di Hypersearch, l’algoritmo  in grado di attribuire un ranking alle pagine web tramite la presenza di uno o più link e il punto di partenza a cui si ispirarono successivamente Sergey Brin e Larry Page per creare il PageRank prima e Google poi.

Per chi non lo dovesse ricordare, il progetto di Marchiori prevede la nascita di un nuovissimo motore di ricerca in grado di mutare radicalmente le modalità con cui ogni singolo utente reperisce le informazioni sul web grazie al probabile utilizzo della ricerca semantica, ovvero un algoritmo capace di analizzare le pagine web, comprenderne il significato ed utilizzare questi dati per l’indicizzazione dei contenuti.

Del resto quello della ricerca semantica è un aspetto strategico al quale Google tiene particolarmente. Lo scopo, infatti, risiederebbe nel ripulire leSERP (Search Engine Results Page) dai contenuti prodotti intenzionalmente dalle cosiddette “content farm”, ovvero siti web che hanno il compito di produrre contenuti testuali con il mero obiettivo di indicizzarli e collegarli direttamente alla pubblicità

Come se non bastasse, e qui il blog Turismo Uninform desidera sottolinearlo in maniera molto forte, Volunia potrebbe anche includere l’intero blocco della ricerca Social, caratteristica peraltro già utilizzata da Google, seppur solo parzialmente, poiché, come ha evidenziato Marchiori, “sarà interamente focalizzato sull’esperienza utente”.

Non stupisce, poi, il fatto che Volunia possa avere in serbo ulteriori sorprese e riesca ad andare addirittura oltre diventando anche un Social Network. Del resto, il claim dell’azienda è “Seek & Meet”, ovvero cerca ed incontra.

Sebbene il progetto sia tuttora avvolto dal mistero una cosa è certa: Volunia non sarà assolutamente un motore di ricerca tradizionale ma, al contrario, qualcosa di completamente nuovo ed innovativo, e per questo motivo non alternativo a Google.

In ogni caso, finalmente domani Massimo Marchiori svelerà Volunia al grande pubblico con una imperdibile diretta streaming alle ore 12:00 dal Palazzo del Bo, cuore dell’Università di Padova.

Il blog Turismo Uninform desidera comunque precisare che in questa prima fase soltanto un gruppo di utenti selezionati, i cosiddetti “Power Users”,  avrà accesso all’esclusiva mondiale del nuovissimo motore di ricerca tutto italiano, compreso un canale di comunicazione diretta con il Team di sviluppo.

Non resta che attendere, quindi, quella che già in tanti definiscono una svolta epocale per il web con la convinzione che l’estro creativo di un gruppo di lavoro completamente italiano ed il genio di Marchiori contribuiranno a fare di Volunia un servizio assolutamente innovativo in grado di competere anche con giganti del calibro di Google e Yahoo.

In bocca al lupo Massimo!

Cosa ne pensi di Volunia? Ritieni che questo nuovissimo motore di ricerca possa davvero cambiare le modalità di ricerca a cui Google ci ha oramai abituato? Quali prospettive intravedi per il futuro della ricerca semantica? All’interno del complesso di strategie distributive e promozionali che hai implementato per la visibilità dei tuoi prodotti e/o servizi turistici, quale ruolo ricopre la ricerca organica? Quali impatti prevedi per l’intero comparto del Turismo?

Che tu sia un operatore turistico di lungo corso o un appassionato di distribuzione online, Travel 2.0 e SEO (Search Engine Optimization), raccontaci la tua testimonianza professionale e condividila con tutti i lettori del blog Turismo Uninform.

Lascia un tuo commento sul blog e segnalaci le tue opinioni, i tuoi suggerimenti, i tuoi consigli e le tue raccomandazioni. Saremo lieti di discuterne a fondo e promuovere un nuovo dibattito dedicato al futuro della ricerca online al servizio del Turismo.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa