Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo e Social Media: Trend ed opportunità nello studio Nextplora



Turismo e Social Media: Trend ed opportunità nello studio Nextplora

I risultati della ricerca Nextplora sui Social Media applicati al Turismo

Che i Social Media fossero oramai entrati a pieno titolo nella vita di tutti i giorni rivoluzionando letteralmente le modalità di distribuzione e promozione di prodotti e/o servizi turistici è cosa fin troppo nota e più volte evidenziata dal blog Turismo Uninform. La cosa meno nota, invece, riguarda il rapporto tra la TV e i Social Network come Facebook e Twitter, ma anche YouTube, Linkedin, Foursquare, Flickr e tanti altri ancora.

Per rendersene conto, infatti, sarà sufficiente prendere in esame non solo la frequenza di accessi a Social Network del calibro di Facebook, YouTube Twitter condizionata da azioni commerciali o pubblicitarie veicolate attraverso la TV, ma anche i tempi medi trascorsi dall’utenza sui due diversi canali distributivi e promozionali.

Ed è precisamente su queste due variabili che si è incentrato lo studio di Nextplora, noto istituto di ricerca di mercato specializzato nell’impiego del web come strumento di raccolta, rilevazione ed analisi delle opinioni, commissionato da Facebook Italia e di cui parleremo quest’oggi sul blog Turismo Uninform.

Prima di passare all’analisi dei risultati dello studio di Nextplora commissionato da Facebook Italia, però, il blog Turismo Uninform desidera richiamare l’attenzione degli affezionati e numerosissimi lettori       sugli aspetti metodologi della ricerca in modo da fugare, da un lato, qualsiasi ambiguità interpretativa e, dall’altro, di comprendere meglio le potenzialità dei trend evidenziati per l’intero comparto turistico.

Ebbene, basandosi su un campione rappresentativo della popolazione Internet oltre i 16 anni pari a 2004 intervistati con metodologia C.A.W.I ed appartenenti al panel di Nextplora, la ricerca, ribattezzata con il titolo di “Fuga dalla TV? La pubblicità ha scoperto Facebook”, ha preso in esame l’arco di tempo compreso tra Settembre ed Ottobre decidendo di focalizzarsi non tanto su aspetti quantitativi, quanto piuttosto qualitativi. Scorriamoli insieme.

Al di là dei 21 milioni di italiani presenti oggigiorno su Facebook, ciò che emerge chiaramente dalla ricerca di Nextplora è la convivenza, o al massimo la sovrapposizione,  tra Social Network e televisione, nel frattempo divenuti i due principali canali di distribuzione e promozioneTurismo compreso.

Stando ai dati divulgati recentemente, Internet supera la televisione in termini di tempi medi di permanenza. Se, infatti, quest’ultima fa registrare una media di circa 1 ora 43 minuti, Internet si attesta a ben 2 ore e 39 minuti che diventano, nel caso di accesso alla rete tramite device Mobile, addirittura 3 ore e 34 minuti. Un dato questo, desidera sottolinearlo chiaramente il blog Turismo Uninform, comunque condizionato dalla possibilità per gli utenti di poter utilizzare Internet anche durante gli orari di lavoro.

Un dato interessante, poi, riguarda la simultaneità d’utilizzo dei due canali distributivi e promozionali, una tendenza già nota ma che Nextplora certifica ufficialmente con il proprio studio. Il 52% del campione intervistato, infatti, ha dichiarato di utilizzare abitualmente anche il PC durante la visione della TV e un altro 31% naviga regolarmente sui Social Network. Tra questi, ben il 96% ha un profilo Facebook!.

Le fasce di età comprese tra i 16 e i 24 anni e tra i 25 e i 34 si dimostrano le più sensibili a questa tendenza. E infatti, ben il 46% mentre guarda la televisione comunica contemporaneamente con la propria rete di amici grazie ai Social Network e le chat.

Tra le attività Internet legate al mondo della televisione, il 35% si rivolge a contenuti video delle trasmissioni TV, il 28% le commenta sui Social Network, il 24% visita il sito web ufficiale e il 22% legge news di riferimento su siti web non ufficiali.

Lo studio di Nextplora, inoltre, dimostra come i Social Network siano in grado di raggiungere chi non guarda la TV e di amplificare il messaggio pubblicitario nei confronti di chi, invece, la TV la guarda tanto.

Dopo aver individuato 4 cluster in base al consumo di TV e di Social Network, infatti, la ricerca ha rilevato come l’utilizzo di questi ultimi, ed in particolare di Facebook, caratterizzi trasversalmente sia i profili poco televisivi che quelli molto televisivi.

Il 96% di coloro i quali hanno dichiarato di essere iscritti a un Social Network, è iscritto su Facebook e tra le principali ragioni per utilizzare un qualsiasi Social Network si evidenzia la partecipazione, la voglia di relazionarsi con gli altri e l’osservazione della vita degli altri.

I dati appena esposti dimostrano, quindi, come i Social Media siano in grado di esprimere un elevatissimo potenziale non solo per ciò che riguarda l’engagement dell’utenza, ma anche, e soprattutto, le enormi opportunità di Advertising correlate sia alla distribuzione che alla promozione della propria offerta turistica.

Cosa ne pensi dei risultati emersi dallo studio di Nextplora dedicato al rapporto tra Social Media e televisione? In che modo Facebook, Twitter,YouTube, Linkedin, Foursquare, ecc. possono rappresentare serie opportunità di crescita e promozione per il Turismo? Quali strategie distributive e promozionali incentrate sui Social Media e sulle tecnologie Mobile stai attualmente utilizzando per la tua offerta turistica?

Che tu sia un operatore turistico d’esperienza o un appassionato di distribuzione online, Social Media, Travel 2.0 e servizi geolocalizzati, raccontaci la tua testimonianza professionale e pubblica un tuo commento sul blog Turismo Uninform condividendo con tutti i lettori le tue opinioni, i tuoi consigli ed i tuoi suggerimenti.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa