Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo e Mobile: sbarca in Italia Facebook Home



Turismo e Mobile: sbarca in Italia Facebook Home

Nasce Facebook Home

Ancora una volta sul blog Turismo Uninform si torna a parlare di Social Mediadistribuzione online poiché su entrambi i versanti appena menzionati le novità e le nuove tendenze si susseguono ad un ritmo sempre più incalzante e frenetico, soprattutto per quanto riguarda le potenziali applicazioni per il comparto turistico.

E’, infatti, recentissimo il lancio italiano di Facebook Home, ovvero un vero e proprio insieme di applicazioni per dispositivi Mobile Android di proprietà del Social Network più popolare al mondo o, se preferite, un nuovo modo di concepire l’esperienza dei Social Media.

Considerato che il disegno strategico concepito da Mark Zuckerberg che è alla base di Facebook Home mira ad una maggiore centralità degli utenti nei loro processi di comunicazione sociale integrata da un lato e, dall’altro, ad una rivisitata importanza delle applicazioni, la novità introdotta dal colosso di Palo Alto si colloca esattamente a metà strada tra un sistema operativo ed un’applicazione.

Su questo aspetto, il blog Turismo Uninform desidera richiamare fortemente l’attenzione degli appassionati lettori sul fatto che lo sviluppo ed evoluzione del sistema operativo Android sia gestito interamente da Google, il più grande motore di ricerca al mondo, e che il nuovo design concepito dai creativi di Palo Alto sia stato ampiamente supportato e sostenuto direttamente da Eric Schmidt in persona, Presidente dell’azienda di Mountain View. Una circostanza, questa, che la dice lunga, quindi, sulle opportunità di business e di espansione sul mercato che Google intravede sul medio e lungo periodo con l’introduzione di Facebook Home.

Ma vediamo insieme cosa cambia nel concreto all’interno del variegato scenario dei Social Media. Cominciamo col dire che, intanto, Facebook Home è attualmente disponibile esclusivamente per dispositivi Mobili Android ed accessibile da quattro smartphone specifici, il Samsung Galaxy Note II, il Samsung Galaxy S3, l’Htc One X+ e l’Htc One X. A breve, comunque, Facebook Home arriverà anche su Htc One e Samsung Galaxy S4.

Diversa, invece, la situazione per quanto riguarda il sistema operativo iOSe Windows Phone, per i quali, infatti, sarà necessario attendere diverso tempo. Ad ogni buon modo un’anticipazione di Facebook Home, seppur molto piccola, è disponibile anche per l’utenza iPhone e iPad poichè è stato recentemente rilasciato un nuovissimo aggiornamento dell’applicazione Facebook con la quale si rende disponibile “Chat Heads”, ovvero il nuovo modulo di messaggistica.

E veniamo all’impatto grafico di Facebook Home. Innanzitutto va segnalato che di fatto il display diventa una vera e propria copertina di un album al cui interno non solo è possibile sfogliare le diverse immagini condivise su Facebook, ma anche commentarle e votarle. Come se non bastasse, gli utenti hanno la possibilità di vedere in tempo reale i feed relativi agli aggiornamenti ed alle notifiche ed è altresì presente il modulo di messaggisticaChat Heads”. Con questa funzione, quindi, l’utenza di Facebook Home è in grado di continuare le proprie discussioni con il network di amici anche quando sono in uso altre applicazioni.

Segnaliamo che Facebook Home è raggiungibile in qualsiasi momento da Google Play e subito dopo l’installazione le fotografie pubblicate dagli amici, così come la “Chat Head”sono immediatamente disponibili. L’icona TouchWiz Home, invece, rende possibile la visualizzazione tradizionale dell’interfaccia.

Insomma, il mondo dei Social Network evolve e, con lui, le possibilità di realizzare nuove opportunità di business anche per il comparto turistico, senza alcuna ombra di dubbio il mercato più esposto all’utilizzo dei Social Media.

E tu, cosa ne pensi di Facebook Home? Hai già avuto modo di testarlo sul tuo dispositivo Mobile Android? Quali sono le tue impressioni iniziali? Ritieni che, con questa mossa, Facebook e Google riusciranno davvero a conquistare nuove quote di mercato con la loro offerta integrata? E soprattutto, quali strategie distributive e promozionali implementeranno i competitor principali, sia sul fronte dei Social Network che su quello dei motori di ricerca, per arrestare l’avanzata dei due colossi statunitensi?

Che tu sia un operatore turistico di lungo corso o un fervido appassionato di distribuzione online, Travel 2.0, Social Media, motori di ricerca, trend turistici e Turismo in generale, raccontaci la tua testimonianza in presa diretta e condividila immediatamente con tutti i lettori del blog Turismo Uninform.

Pubblica subito un tuo commento sul nostro blog dedicato al Turismo e dai immediatamente voce alle tue opinioni segnalandoci puntualmente tutti i tuoi suggerimenti, i tuoi consigli, le tue raccomandazioni e quelle che ritieni essere le più efficaci best practice di riferimento. Sarà per noi un autentico piacere approfondire il dibattito dedicato al futuro della distribuzione online e dei Social Network.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa