Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Turismo 2012: possibile il miliardo di turisti



Turismo 2012: possibile il miliardo di turisti

Fin dalle sue origini il blog Turismo Uninform ha sempre dimostrato una forte propensione non solo nei confronti della distribuzione online, dei Social Media, delle migliori strategie SEO (Search Engine Optimization) e delle più accreditate best practice di Web Marketing, ma si è altresì dimostrato estremamente attento nei confronti delle più svariate dinamiche turistiche e delle più attuali tendenze del comparto, siano esse appartenenti alle compagnie aeree, ai Tour Operator, alle compagnie di crociere, alle catene alberghiere, alle agenzie di viaggio, ai B&B, agli alberghi diffusi, ai vettori ferroviari e così via.

Ebbene, alla luce di questa breve considerazione preliminare, quest’oggi il blog Turismo Uninform desidera condividere con tutti gli affezionatissimi e numerosissimi lettori una sconcertante previsione elaborata recentemente dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) secondo cui, proprio nell’anno più difficile per l´intera economia del pianeta, il Turismo internazionale potrebbe superare addirittura la soglia del miliardo di viaggiatori!

In effetti, quanto appena evidenziato trova puntuale riscontro proprio nei più recenti dati registrati dall’Osservatorio Mondiale del Turismo (OMT) che rivelano come nel corso del primo semestre del 2012 i flussi turistici mondiali siano cresciuti del 5% e si siano attestati a ben 467 milioni di turisti.

Proiettando questo dato sui restanti sei mesi dell´anno in corso, il traguardo del miliardo di turisti appare, quindi, assolutamente verosimile, al netto anche del vistoso rallentamento registrato durante la stagione estiva.

Il blog Turismo Uninform desidera precisare, però, che il trend di crescita evidenziato su scala mondiale lo si deve essenzialmente  sia all’area dell´Asia Pacifico (gli arrivi sono cresciuti dell´8%) che all’Africa (con un incremento medio del 7% degli arrivi ma con punte dell’ 11% per le regioni del Nord, a testimonianza della ripresa di destinazioni turistiche storiche come la Tunisia).

Fanalino di coda, invece, l’Europa che si attesta ad un +4% su scala continentale. Ancora peggio le aree del Sud che, influenzate dalla crisi e dalla stagnazione dei consumi, fanno registrare appena un +1%.

Al di là del modesto contributo dell’Europa, il blog Turismo Uninform desidera richiamare l´attenzione di tutti gli operatori turistici italiani e di tutti gli imprenditori interessati a monetizzare le proprie attività nel comparto turistico nazionale sulle imperdibili opportunità di business che si celano dietro le cifre appena condivise grazie all’eccellenza delle nostre destinazioni turistiche e del nostro patrimonio culturale, eno-gastronomico, artistico e paesaggistico.

E tu, cosa ne pensi dei dati divulgati recentemente dall’Osservatorio Mondiale del Turismo (OMT)? Ritieni che lo storico traguardo del miliardo di turisti su scala mondiale possa davvero concretizzarsi nel 2012? In che modo l’Europa potrà contribuire al raggiungimento di quest’ambizioso traguardo se la profonda crisi economica dovesse perdurare ancora a lungo?

Che tu sia un operatore turistico di lungo corso o un appassionato di dinamiche turistiche e di Turismo in generale, raccontaci la tua testimonianza e condividila con tutti i lettori del blog Turismo Uninform.

Pubblica un tuo commento sul nostro blog dedicato al Turismo e dai immediatamente voce alle tue opinioni segnalandoci tempestivamente tutti i tuoi suggerimenti, le tue idee, i tuoi consigli e le tue raccomandazioni. Saremo più che lieti di poterne discutere insieme ed approfondire il dibattito sul futuro del Turismo dopo la crisi.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa