Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Recensione Scalese master TQM XXVI ed.



Recensione Scalese master TQM XXVI ed.

Recensione Scalese

Costantemente proteso verso l’individuazione delle proposte formative per il Turismo più prestigiose ed autorevoli a livello internazionale, il blog Turismo Uninform torna ancora una volta ad occuparsi di formazione al servizio del comparto turistico e lo fa condividendo con gli affezionati e numerosi lettori la testimonianza della Dottoressa Claudia Scalese, 27 anni, brillante laureata in Tourism Management presso l’Università IULM di Milano, partecipante alla 26° Edizione del celebre Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) erogato dal Gruppo Uninform ed attualmente in stageall’estero presso l’Hotel Gran Melia Don Pepe GL di Marbella, in Spagna.

Ma lasciamo pure la parola alla Dottoressa Scalese ed ai suoi acuti commenti sulla sua attuale esperienza formativa e professionale con il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management).

Mi chiamo Claudia Scalese, ho 27 anni e sono laureata in Tourism Management all’Universitá Iulm di Milano.

Ho diverse esperienze in campo turistico sia come stagista che come impiegata in diversi reparti: Front Office, Food & Beverage, Tour Pperator, Booking, ecc.

Ho scelto di frequentare il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) della Uninform perché il mio desiderio é di affermarmi nel settore della Qualitá dei servizi turistici, settore ancora poco sviluppato nella nostra nazione, ma di rilevante importanza.

Attraverso il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) ho avuto l’opportunità di raffinare le mie capacitá e di crescere professionalmente non solo a livello teorico, ma soprattutto a livello pratico, svolgendo lo stage all’estero nel reparto di mio interesse”.

Al momento dove sta svolgendo lo stage e in quale reparto specifico?

Attualmente sono ancora in fase di stage presso l’Hotel Gran Melia Don Pepe *****GL di Marbella (Spagna) nel reparto Qualitá e Attenzione al Cliente, per la durata complessiva di sei mesi”.

Ci potrebbe descrivere la sua giornata tipo e le mansioni che svolge nel suo ruolo professionale?.

Lavoro 8 ore al giorno per  5 giorni alla settimana con diversi turni (diurni o serali).

Le mie principali mansioni sono le seguenti:

  •  accogliere e ricevere i clienti al loro arrivo dandogli una dettagliata illustrazione dell’hotel e dei suoi servizi
  • revisare le stanze prima dell’entrata degli ospiti (check list room)
  • revisare le aree comuni dell’hotel (check list general areas)
  • controllare il servizio delle aree ristorative durante colazione, pranzo e cena
  • preparare le liste dei servizi cortesia e dei welcome gift (per i clienti in entrata, in uscita, per le ricorrenze come compleanni, anniversari, lune di miele o in caso di lamentele varie)
  • prenotare servizi extra come escursioni, transfer, ristoranti, attivitá sportive ecc..
  • gestire il Red Level Lounge, zona riservata solo ai clienti Red Level (servizio d’eccellenza per i clienti abituali o VIP).
  • Red Glove Service (servizio telefonico interno e esterno dell’hotel)
  • gestire la Customer Satisfaction”.

Che tipo di differenze ha riscontrato tra la cultura aziendale italiana e quella del paese che la ospita in stage?

Durante la mia permanenza all’estero ho riscontrato che la cultura aziendale spagnola rispetto a quella italiana é molto piú predisposta ai giovani con lo scopo di formarli per poi inserirli nel mondo del lavoro nella posizione che meglio li rappresenta”.

E ci dica, qual è il suo futuro obiettivo professionale?

“Una volta terminata la mia esperienza formativa, il mio obiettivo-desiderio é quello di riuscire a inserirmi nella catena alberghiera in cui opero attualmente, sempre nell’area della Qualità”.

Quali consigli sente di poter dare ai nuovi colleghi del Master Turismo TQM(Tourism Quality Management)che affronteranno quest’esperienza?

Il mio consiglio per quanti come me si avventureranno in questaesperienza formativa con il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) é di non focalizzarsi sulla difficoltá del percorso ma piuttosto sull’obiettivo finale”.

Tutta la Redazione del blog Turismo Uninform desidera ringraziarla sentitamente non solo per il suo prezioso contributo, ma anche per il nobilissimo spirito di condivisione che ha mostrato nei confronti di tutti i lettori segnalando i suoi commenti, le sue opinioni, i suoi consigli ed i suoisuggerimenti.

Non ci resta che augurarle un proficuo prosieguo della sua esperienza formativa con il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) e con il suo stage. Siamo certi che la sua professionalità le consentirà di raggiungere celermente gli ambiti traguardi professionali che merita.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa