Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Recensione Giovanniello master TQM XVI ed.



Recensione Giovanniello master TQM XVI ed.

Recensione Giovanniello

Questo mese ospitiamo con piacere sul nostro blog Turismo Uninform la testimonianza di Alessandra Giovanniello, 27 anni, laureata in Lingue e Letterature Straniere  presso l’Universita’ di Bari e partecipante alla XVI Edizione del prestigioso master Tutirmo TQM (Tourism Quality Management).

Alessandra ha svolto il suo stage unico presso l’hotel Melià Roma Aurelia Antica di Roma ricoprendo le funzioni di Segretaria di Ricevimento ed è stata recentemente assunta con contratto a tempo determinato nella stessa struttura ricoprendo il medesimo ruolo.

Ciao Alessandra, ti rivolgiamo un caloroso benvenuto sul nostro blog Turismo Uninform. Prima di scorrere la tua testimonianza desideriamo innanzitutto ringraziarti infinitamente per la puntuale e cortese disponibilita’ e per il profondo spirito di condivisione nei confronti dei numerosissimi lettori del blog Turismo Uninform. La tua esperienza formativa con il master Turismo TQM (Tourism Quality Management) ed il tuo percorso professionale costituiranno entrambi seri elementi di riflessione per i futuri candidati all’ambito corso.

Il vivace mercato della formazione mette oggi a disposizione degli interessati una vasta offerta di master Turismo e corsi professionali a vocazione turistica. Ebbene, ci piacerebbe scoprire con te quali canali informativi hai utilizzato per venire a conoscenza del master Turismo TQM (Tourism Quality Management) e quali sono stati gli elementi di maggiore appeal che ti hanno convinto della serietà, autorevolezza e professionalità della qualificata offerta formativa Uninform in ambito turistico?

Ho scoperto il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) tramite Internet, mentre ero alla ricerca di un corso post-lauream che mi potesse immettere nel mercato del Turismo. Il master Turismo TQM (Tourism Quality Management) mi ha convinto sin da subito: innanzitutto per la possibilità del doppio stage, per l’esperienza decennale del Gruppo Uninform e per i partners associati ad esso“.

Entrambi siamo profondamente consapevoli del ruolo che la formazione specialistica riveste nei processi di selezione e reclutamento delle risorse – soprattutto nel mondo del Turismo – e dell’importanza che essa assume nell’avviarsi con successo ad una brillante carriera professionale. Alla luce dei commenti e delle opinioni appena fornite nella precedente domanda, e sulla base della tua recente esperienza formativa con il master Turismo TQM (Tourism Quality Management), quanto ritieni decisivo aver optato per questo corso e, soprattutto, quanto pensi che abbia realmente inciso sulla tua professionalità ed inserimento nel mondo del lavoro?

Sono molto soddisfatta di aver scelto il Master Uninform e credo sia stato decisivo per il mio inserimento nel mondo del Turismo: è riuscito a fornirmi sia le basi per poter entrare nel mondo del lavoro attraverso la fase d’aula grazie ad un personale altamente qualificato, sia gli strumenti per poter farmi strada nel mondo del Turismo offrendomi la possibilità di fare lo stage all’interno di Sol Melià. Nonostante la breve durata della fase d’aula, i docenti del Gruppo Uninform hanno saputo darmi una visione generale del mondo del Turismo, fornendomi gli strumenti necessari per approcciarmi ad esso da un punto di vista pratico e lavorativo. E poi, sicuramente, la serietà e la professionalità del Gruppo Sol Melià mi ha permesso di crescere professionalmente“.

Il Turismo, è noto, costituisce una delle realtà produttive più dinamiche e flessibili presenti all’interno del variegato contesto economico mondiale. In uno scenario così competitivo e di ampio respiro internazionale, la formazione assume, quindi, un valore fortemente strategico sia per ciò che riguarda l’ingresso nel mondo del lavoro che per la definizione di standard qualitativi e produttivi sempre più ambiziosi ed impegnativi. Partendo da queste premesse, e con lo scopo di fornire ai lettori del blog Turismo Uninform una dimensione concreta, reale ed assolutamente veritiera dell’offerta formativa del master Turismo TQM (Tourism Quality Management), potresti fornirci qualche commento, o più semplicemente la tua opinione, in merito alla fase d’aula e sul corso in generale?

Come ho già detto, la fase d’aula, sebbene molto concentrata, è riuscita a darmi una visione generale e completa del mondo del Turismo, senza mai cadere nello scontato e nel ripetitivo. Sicuramente questo è stato possibile grazie alla preparazione e alla professionalità dei docenti e alla capacità di organizzazione del Gruppo Uninform. Mi sarebbe piaciuto approfondire determinati argomenti ma mi rendo conto che la formazione che mi è stata data è davvero ottima e mi ha permesso di acquisire quegli strumenti che poi sono riuscita ad applicare praticamente nell’esperienza di stage presso il Melià Roma Aurelia Antica“.

A riprova dell’elevato servizio formativo erogato, il master Turismo TQM (Tourism Quality Management) vanta prestigiose collaborazioni con un folto network di aziende turistiche di livello e fama internazionali. Queste preziose partnership danno vita da un lato alle attività di inserimento stage e placement e, dall’altra, costituiscono uno dei canali preferenziali dai quali il Gruppo Uninform recluta manager e professionisti del Turismo da portare in aula per le docenze. Ritieni che gli interventi erogati durante la fase d’aula del master Turismo TQM(Tourism Quality Management) abbiano soddisfatto le tue aspettative? Inoltre, quale modulo ti ha particolarmente colpito e per quale ragione?

I docenti sono altamente competenti e specializzati e, in maniera generale, posso dire che la fase d’aula ha soddisfatto le mie aspettative. La fase di placement è stata ben organizzata e i responsabili del Gruppo Uninform hanno saputo adattarsi alle mie esigenze e scegliere uno stage “a mia misura” in tempi anche molto brevi, dimostrandosi sempre molto disponibili e flessibili alle mie scelte. I moduli che mi hanno particolarmente colpito sono stati quello gestito dal prof. Perrone, sulla parte finanziaria del mondo del Turismo e quello del prof. Robles sul Revenue Management. Entrambi i docenti sono stati in grado di suscitare in me un’interesse elevatissimo su materie e  competenze che ignoravo fino a quel momento. Le spiegazioni sono state molto limpide, rese pratiche da esempi ed esercitazioni e ciò che mi ha colpito è stata la disponibilità dei docenti a fornire materiale aggiuntivo per approfondimenti“.

Come da consuetudine, ci piace concludere questa piacevolissima e costruttiva chiacchierata con una domanda dal carattere più personale in modo che la tua testimonianza, le tue opinioni ed i tuoi commenti possano in qualche modo agevolare i lettori del blog Turismo Uninform ad assaporare quell’intensa, irripetibile, e perchè no incredibile, esperienza che un master Turismo riesce a trasmettere a livello squisitamente umano. Cosa ti ha lasciato, quindi, il master Turismo TQM (Tourism Quality Management) e cosa senti di dover trasmettere e condividere con i futuri candidati al corso?

Il Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) è stato un’esperienza unica per me, prima di tutto dal punto di vista professionale e lavorativo, ma anche dal punto di vista umano e personale.  Sono ampiamente soddisfatta della formazione ricevuta e della possibilità che mi è stata data dal Gruppo Uninform di parteciparvi. Ai futuri candidati al corso dico che il Gruppo Uninform si impegna a dare una formazione adeguata e specializzata fornendo degli ottimi strumenti, ma bisogna impegnarsi ed essere determinati nel raggiungimento degli obiettivi preposti: sicuramente i giudizi che leggerete sul Master Turismo TQM non saranno tutti positivi come il mio, non per negligenza o mancanza da parte del Gruppo Uninform ma per scarsa volontà di applicarsi da parte dei partecipanti. Se gli strumenti sono ottimi ed adeguati ma l’interessato non sa utilizzarli, tutti gli sforzi compiuti dal Gruppo Uninform diventano vani“.

Porgo pubblicamente un ringraziamento particolare all’avv. Michele Giordano per avermi dato la possibilità di diventare portavoce di questa esperienza positiva e soprattutto per aver aperto il sentiero della mia crescita professionale. Ringrazio anche il Melià Roma Aurelia Antica, e in particolare il Direttore Palmiro Noschese e il Front Office Manager Andrea Giorgi per avermi dato un’ottima formazione durante lo stage e per aver creduto in me.
In bocca al lupo ai futuri TQMin
i”.

Grazie Alessandra per aver voluto condividere con tutti i lettori del blog Turismo Uninform i tuoi commenti e la tua esperienza formativa. Torna pure a trovarci quando vuoi e continua a seguire assiduamente il nostro blog. Ti porgiamo i piu’ cari in bocca al lupo per il tuo futuro lavorativo e professionale.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa