Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Nuovi orizzonti del Turismo online: la cessione di Lastminute.com



Nuovi orizzonti del Turismo online: la cessione di Lastminute.com

E’ di queste ultime ore la notizia della possibile vendita di Lastminute.com.

La redazione del Blog Turismo Uninform è interessata a costituire una cordata insieme ai suoi lettori per l’acquisto. Cosa ne dite? Forse i costi non sono proprio alla nostra portata, ma immaginare è ancora gratis. Al di là del faceto, però, la notizia è di quelle che meritano sicuramente l’attenzione deiplayer turistici internazionali. Il sito infatti è l’indiscusso leader dei viagginon pianificati, straordinario mediatore e distributore di offerte turisticheestemporanee, capace di costruire il proprio successo commerciale sull’innovazione del settore.

Tariffe competitive coniugate magistralmente con l’affascinante incertezza della meta e della struttura ricettiva scelte all’ultimo momento è la formula vincente proposta dall’operatore online, costola della celeberrima Sabre Corporation, punto di riferimento per la fornitura di tecnologia per ilcomparto turistico globale.

L’azienda texana, infatti, oltre a fornire a compagnie aeree ed alberghi i software per la gestione dei dati, del booking e dei ricavi e in genere delle attività e dei servizi connessi all’industria turistica è proprietaria di unapiattaforma digitale globale specializzata nella mediazione tra operatori turistici e domanda di business travel capace di sviluppare una spesa per iviaggi, nel solo 2013, di oltre 100 miliardi di dollari.

Lastminute.com, che tanto ha contribuito nell’innovazione tecnologica della stessa Sabre, è riuscita a intercettare un prepotente trend del mercato globale dei viaggi e del tempo libero secondo cui, anche in considerazione della esigenza per l’utente di abbattere costi e tariffe, a causa della ormai sistemica crisi economica mondiale, il turista sempre più spesso si orienta verso le offerte turistiche dell’ultimo momento.

Una recente ricerca ha evidenziato che nel Regno Unito, per esempio, nel 50 % dei casi i viaggi e le vacanze brevi sono state prenotate con un margine di appena 21 giorni. In questo ambito, lastminute.com, ha saputo calibrare la propria attività sulla crescente richiesta di flessibilità ed estemporaneità della domanda turistica, promuovendo prodotti innovativi come gli hotel top secret in Francia diventando nel corso degli ultimi dieci anni un marchionoto a circa il 90% dei turisti europei.

Lastminute.com, si appresta dunque ad emanciparsi dall’orbita della Sabre Corporation per ottimizzare ed aumentare la propria redditività nel mercato globale del turismo.

La via segnata dal big delle prenotazioni lampo, secondo la redazione delBlog Turismo Uninform, merita di essere seguita dai player turisticitradizionali che alla fine di questa strana stagione, falcidiata dal meteo e dal calo record delle presenze, non potranno sottrarsi ad una profonda riflessione circa le strategie promozionali e distributive da mettere in campo alla luce degli sconvolgimenti, certamente non occasionali, causati dalla crisi e dai cambiamenti climatici.

Difficilmente in futuro si assisterà ad una pianificazione dei viaggi e dellevacanze da parte dei turisti, anticipata nei tempi, come accadeva sino a poco tempo fa, quando i viaggiatori prenotavano con largo anticipo le propriemete. Le cancellazioni dell’ultimo minuto, quest’anno come non mai, si sono sovrapposte (e spesso superate) alle prenotazioni e diventa pertanto fondamentale per gli operatori turistici disporre di strumenti in grado di far fronte alla mutata realtà del mercato turistico.

Tu cosa ne pensi? Il Blog turismo Uninform vuole offre uno spazio utile alla riflessione degli operatori turistici e dei propri lettori. Siamo interessati a raccogliere in merito le esperienze, i consigli ed i suggerimenti di chi vive di turismo o semplicemente viaggia per passione. Pubblica un tuocommento o la tua opinione e continua a seguire il blog Turismo Uninform

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa