Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Norwegian Cruise Line, un restyling da 400 milioni di dollari



Norwegian Cruise Line, un restyling da 400 milioni di dollari

Forte di un radicato posizionamento internazionale che la vede come terzo operatore crocieristico mondiale, la compagnia di crociere Norwegian Cruise Line prosegue nel suo ambizioso programma di restyling di gran parte della flotta per un investimento pari a ben 400 milioni di dollari.

The Norwegian Edge”, è questo il nome con cui è stato ribattezzato Il programma di ammodernamento che interesserà 9 navi da crociera della flotta, ha avuto inizio lo scorso Ottobre e proseguirà fino alla fine del 2017.

La prima unità navale ad essere stata interessata dalle operazioni di restyling è stata la meravigliosa Norwegian Epic, a bordo della quale, tra le altre cose, sono stati rinnovati la steakhouse, i numerosi caffè, gli arredi, un ristorante e introdotto il nuovissimo The Cavern Club.

A Novembre, invece, è toccato a Norwegian Gem entrare in cantiere e le attività di ammodernamento hanno riguardato gli arredi, la lounge e le pavimentazioni di tutti gli spazi esterni.

Stando al programma di restyling diffuso da Norwegian Cruise Line, altre 7 navi da crociera della modernissima ed innovativa flotta saranno oggetto di operazioni di ammodernamento. Nello specifico, infatti, nella primavera di quest’anno saranno la Norwegian Sun e la Norwegian Pride ad essere interessate dai miglioramenti programmati, mentre la Norwegian Dawn entrerà in cantiere durante l’estate 2016. Nella primavera del prossimo anno, invece, sarà poi la volta di Norwegian Jade mentre Norwegian Sky, Norwegian Spirit e Norwegian Pearl saranno oggetto di restyling nell’inverso del 2017.

E’ doveroso sottolineare che l’ammodernamento della flotta Norwegian Cruise Line non riguarderà esclusivamente l’hardware delle navi, ma anche tutta una serie di servizi, primo fra tutti la ristorazione, a cui sono stati destinati nuovi menu disponibili a partire già dal 31 Gennaio di quest’anno.

Come se non bastasse, sempre su questo fronte – strategico per il comparto delle crociere – la Compagnia ha previsto il rafforzamento di tutte le attività formative e dei percorsi di certificazione che riguardano il personale di cucina e di sala in modo da garantire sempre l’eccellenza. Non a caso, infatti, Norwegian Cruise Line continua ad essere insignita del premio di miglior compagnia di crociera oramai da diversi anni ininterrottamente.

Con il programma di restyling “The Norwegian Edge”, novità anche sul fronte dei servizi destinati ai crocieristi negli scali previsti da Norwegian Cruise Line. Basti per esempio pensare a ciò che la Compagnia ha previsto nell’isola privata in Belize (Harvest Caye) dove verrà realizzata una piscina con accesso esclusivo ad essa ed alla vicina spiaggia dei clienti Norwegian, compreso una laguna per le attività sportive subacquee ed una serie di cabine private.

Insomma, un restyling questo che permetterà a Norwegian di dotardi di una flotta ancora più moderna e di servizi in grado di rendere l’esperienza del viaggi oper mare ancora più unica ed indimenticabile!

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa