Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Giornata mondiale del Turismo 2016: viaggiare senza barriere



Giornata mondiale del Turismo 2016: viaggiare senza barriere

La Giornata mondiale del turismo 2016 viene dedicata al turismo per tutti a ricordare che proprio l’accessibilità può e deve essere un pilastro del viaggiare, un fenomeni che più di ogni altro dovrebbe essere espressione di libertà di movimento e scoperta.

“Turismo per tutti, tema della Giornata Mondiale, è un obiettivo che stiamo perseguendo con forza rendendo sempre più accessibili musei, monumenti, siti e parchi archeologici statali. Se il turismo è un diritto, deve essere goduto da chiunque, al di là delle condizioni personali, economiche e sociali” ha detto Dario Franceschini, ministro di Beni Culturali e Turismo.

Le celebrazioni ufficiali si tengono a in Thailandia a Bangkok per l’esattezza. Tuttavia sono previste iniziative in tutto il mondo per il World tourism day che quest’anno promuova l’accessibilità universale.

La Unwto, l’organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite, invita tutti a condividere le proprie immagini di festa e i propri commenti anche sui social con hashtag #tourism4all

Con le parole del segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon “Con quasi 1,2 miliardi di viaggiatori internazionali all’anno, il turismo – è diventato un potente settore economico, un passaporto per la prosperità e la pace, una forza di trasformazione dirompente per migliorare milioni di vite. Eppure oltre 1 miliardo di persone in tutto il mondo che vivono con disabilità ancora affrontano ostacoli insormontabili nei requisiti fondamentali del viaggio a cominciare dalle informazioni chiare e affidabili, trasporti efficienti e servizi pubblici e un ambiente fisico che sia facile da navigare. E’ assurdo che anche con le moderne tecnologie, i disabili vengano lasciati indietro in molte destinazioni turistiche”.

In Europa si stimano circa 127 milioni di persone fra disabili (46 milioni) e over 65 (81 milioni), di cui 10 milioni in Italia e il turismo accessibile sarà anche uno dei punti di forza del programma di TTG Incontri a Rimini dal 13 al 15 ottobre 2016. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa