Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Futuro di Valtur: cessione sempre più vicina



Futuro di Valtur: cessione sempre più vicina

Valtur, il celebre Tour Operator che tanto lustro ha donato con la sua storia imprenditoriale al Turismo italiano e che, sfortunatamente, dallo scorso Ottobre è stato affidato in amministrazione straordinaria ai tre commissari incaricati, Stefano Coen, Daniele Discepolo e Andrea Gemma, torna a far parlare nuovamente di sé e del suo ruolo all’interno del comparto turistico nazionale e della filiera distributiva.

Nello specifico, infatti, ed è proprio questo l’argomento che quest’oggi affronteremo sul blog Turismo Uninform, si attende in giornata la pubblicazione del bando relativo alla rilevazione di Valtur, una gara a lungo attesa da tutti gli operatori turistici e che ha tenuto con il fiato sospeso tutti gli addetti ai lavori.

Stando alle indicazioni tecniche previste dalla procedura, quindi, entro l’8 Ottobre 2012 dovranno essere presentate ai commissari le offerte vincolanti tese all’acquisto dei complessi aziendali e delle partecipazioni di Valtur Spa.

Così facendo, oltre a stabilire una data definitiva per il salvataggio di Valtur, i tre commissari incaricati dell’amministrazione straordinaria dello storico Tour Operator italiano hanno altresì posto concretamente le basi per favorire finalmente l’ingresso di una nuova proprietà capace di scrivere una nuova pagina del Turismo nostrano.

Del resto, la posta in gioco è particolarmente alta poiché le strutture ricettive Valtur da rilevare sono di forte interesse commerciale come il Villaggio Turistico degli Atleti, il Villaggio Turistico di Ostuni, il Villaggio Turistico di Marileva e i Mediterraneo Villages, ovviamente tutte in regime di amministrazione straordinaria.

Intanto la gestione affidata ai tre commissari ha fatto registrare una stagione invernale di indubbia soddisfazione per Valtur mentre cominciano a confluire i primissimi riscontri, anch’essi positivi, in merito all’andamento delle vendite relative alla stagione estiva 2012.

Nel dettaglio, infatti, il trend delle prenotazioni dello storico Tour Operator relativamente alle ultime settimane ha fatto registrare un 10% d’incremento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, un dato particolarmente soddisfacente che la dice lunga sull’efficienza della gestione straordinaria promossa dai tre avvocati Coen, Discepolo e Gemma.

Come se non bastasse, poi, l’amministrazione straordinaria di Valtur è riuscita ad ottenere il via libera da parte della Comunità Europea in merito alla garanzia di stato e contestualmente a questa autorizzazione si sta anche muovendo sul fronte degli istituti finanziari in merito alla concessione delle relative linee di credito.

Insomma, sembra proprio che finalmente Valtur stia per incamminarsi su un nuovo ed esaltante percorso imprenditoriale e solo il tempo potrà svelare al comparto turistico nazionale se le capacità manageriali della nuova cordata di professionisti del Turismo sarà in grado di riportare Valtur agli antichi splendori. Ed è esattamente ciò che la Redazione del blog Turismo Uninform auspica vivamente.

E tu, cosa ne pensi del futuro di Valtur? Ritieni che l’ingresso di una nuova realtà imprenditoriale possa davvero riportare lo storico Tour Operator tra le più alte vette produttive del comparto turistico nazionale? Alla luce dei nuovi sviluppi societari, su quale tipo di supporto commerciale e promozionale potrà contare Valtur nei confronti della distribuzione tradizionale?

Che tu sia un operatore turistico d’esperienza o un appassionato di Tour Operating, distribuzione online e tradizionale, strategie turisticheTurismo in generale, raccontaci la tue testimonianza professionale e condividila con tutti i lettori del blog Turismo Uninform.

Pubblica un tuo commento sul nostro blog dedicato al Turismo ed esprimi la tua opinione assicurandoti di segnalare tutti i suggerimenti, i consigli e le raccomandazioni che riterrai più opportune. Saremo più che lieti di poterne discutere insieme ed approfondire il dibattito sul futuro del Turismo italiano.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa