Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Come cambia il turismo online: l’accordo TripAdvisor – Amex



Come cambia il turismo online: l’accordo TripAdvisor – Amex

Ancora una volta la Redazione delblog Turismo Uninform torna ad occuparsi della spinosa questione relativa allefalse recensioni online, un tema particolarmente caro aglialbergatori ma che si è oramai esteso all’intera filiera turistica, dalle compagnie aeree aivillaggi turistici, dalle compagnie di crociere agli agriturismo e così via.

Nello specifico, infatti, al fine di consolidare ulteriormente la veridicità ed autorevolezza delle proprie recensioni online, TripAdvisor ha recentemente siglato un interessantissimo accordo con American Expressgrazie al quale chi possiede un account sulla piattaforma web più famosa al mondo per i contenuti UGC (User Generated Content) potrà ora associare anche il numero di carta di credito con il celebre istituto bancario.

In questo modo, quindi, tutte le recensioni pubblicate da chi effettua un acquisto e/o prenotazione con quella specifica carta di credito preventivamente associata al profilo TripAdvisor appariranno congiuntamente ad un’icona certificata, ribattezzata con il nome di “Amex Card Member Review”, e saranno sinonimo di un’effettiva esistenza del loro autore.

Come se non bastasse, l’accordo appena siglato tra TripAdvisor ed American Express contempla anche una serie di interessanti incentivi tra i quali la Redazione del nostro blog dedicato al Turismo desidera segnalare la possibilità di fruire di una serie di sconti ed offerte se l’acquistoavviene con la carta AMEX associata al profilo sulla nota piattaforma web UGC (User generated Content) o, ancora, l’accesso gratuito all’American Express Spend Graph, un utile strumento per individuare agevolmente letendenze dei membri in materia di intrattenimento, destinazioni turistiche, turismo in generale e ristoranti.

L’accordo offre chiaramente due risvolti. Il primo, e sicuramente il più interessante per il nostro blog dedicato al Turismo, riguarda il consolidamento dell’autorevolezza delle recensioni online da parte diTripAdvisor. Il secondo, invece, ha un risvolto più che altro promozionale visto che American Express avrà al proprio arco una freccia in più per fidelizzare i propri affiliati e incentivare l’uso delle proprie carte di credito, una platea, questa, di 90 milioni di possessori in tutto il mondo.

Insomma, quello delle recensioni online appare sempre di più un fenomeno orientato ad una maggiore trasparenza ed affidabilità. Una tendenza, questa, che ogni operatore turistico, in particolar modo per quanto riguarda gli albergatori, che non può che essere salutata con favore ed ottimismo.

E tu, cosa ne pensi delle novità introdotte dall’accordo tra TripAdvisor ed American Express per la tutela della veridicità delle recensioni online? Ritieni che un approccio di questo tipo rappresenti per gli utenti una maggiore garanzia per quanto riguarda la veridicità degli contenuti UGC(User Generated Content)? Quali scenari intravedi sul fronte della concorrenza? Quali strategie distributive e promozionali implementeranno i competitor di TripAdvisor nel tentativo di offrire contenuti a più elevato tasso di affidabilità ed autorevolezza?

Che tu sia un albergatore, un operatore turistico o un appassionato dihotel, distribuzione online, Travel 2.0, Social Media, motori di ricerca eTurismo in generale, raccontaci pure la tua testimonianza in presa diretta e condividila immediatamente con tutti i lettori del blog Turismo Uninform.

Pubblica subito un tuo commento sul nostro blog dedicato al Turismo e dai pure voce alle tue opinioni premurandoti di segnalarci in qualsiasi momento ogni tuo consiglio, suggerimento, raccomandazione e/o best practice di riferimento. Sarà per noi del blog Turismo Uninform un autentico piacere poterne parlare in maniera approfondita ed ampliare, così, il dibattito dedicato al futuro delle recensioni online all’interno del comparto turistico nazionale ed internazionale.

Continua a seguire il blog Turismo Uninform


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa