Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

BIT 2010: Turismo e Formazione



Domenica scorsa si e’ conclusa la XXX edizione della BIT di Milano, Borsa Italiana del Turismo, e la redazione del blog di turismo Uninform era li’ per raccogliere le impressioni di un comparto, quello turistico, che ha attraversato senza ombra di dubbio un intenso periodo di crisi dal quale, pero’, sembra esserne uscito positivamente e con un rinnovato spirito imprenditoriale.

BIT 2010 si chiude, infatti, all’insegna della voglia di ripresa nel settore e questo dato emerge nettamente sia dal numero di professionisti presenti in fiera –  oltre 100.000, di cui un 19% provenienti dall’estero – che dal livello qualitativo dei buyer che hanno preso parte all’evento e dall’attenzione posta alla diversificazione della domanda e dell’offerta.

Anche quest’anno poi la manifestazione milanese dedicata al Turismo diventa il teatro all’interno del quale poter celebrare ed esaltare la relazione tra turismo e formazione volta alla promozione dell’ ospitalità nazionale grazie all’incontro tenutosi presso lo stand del Ministero del Turismo in occasione della presentazione della campagna di comunicazione voluta dal Ministro on.le Michela Vittoria Brambilla, “Il Sorriso dell’Accoglienza“.

All’evento hanno partecipato Eugenio Magnani, coordinatore della Struttura di Missione per il rilancio dell’immagine dell’Italia, Armando Peres, coordinatore del Comitato per la razionalizzazione della formazione turistica e promozione della cultura dell’ospitalità e numerosi docenti titolari di corsi specialistici sul Turismo i cui interventi hanno fornito all’attenta platea tutta una serie di consigli e suggerimenti utili per diventare qualificati professionisti del Turismo.

Alcuni ex-studenti provenienti da istituti di formazione turistica sono poi stati invitati sul palco per spiegare le ragioni, quasi sempre le passioni, che hanno contribuito a determinare la loro scelta di intraprendere un percorso formativo specialistico e per condividere con il pubblico la propria esperienza professionale: una testimonianza autentica, intensa, trasparente e sincera sul mondo del Turismo e di come esso sia in grado di materializzare grandi soddisfazioni, sia sul piano professionale che personale, purché si sia disposti a mettere in gioco le proprie idee, i propri sogni, le proprie emozioni.

Continua a seguire il blog di turismo Uninform.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa