Uninform Group, l'unica Business School nazionale impegnata da oltre 10 anni nel campo dell’Alta Formazione
"La sfida è saper governare la competitività e l'investimento nella conoscenza ne determina sempre il successo"
(Presidente Uninform Group)

Andrea Barbaro, Managing Director Ticketcrociere



Andrea Barbaro, Managing Director Ticketcrociere

Il Managing Director di TicketCrociere Andrea Barbaro intervistato dal blog Turismo Uninform

Questo mese sul blog Turismo Uninform abbiamo il piacere di ospitare Andrea BarbaroManaging Director della nota Online Travel Agency (OTA) genovese Ticketcrociere.it, specializzata nei servizi di prenotazionevendita e post-vendita del prodotto crocieristico.

Con Andrea affronteremo tematiche di natura commerciale e promozionale legate all’intermediazione e distribuzione online in modo da analizzare dettagliatamente con tutti i lettori del blog Turismo Uninform un case study reale e scoprire le più efficaci best practices.

Ciao Andrea e benvenuto sul nostro blog di Turismo Uninform. Sappiamo quanta reattività e quanto dinamismo siano entrambi necessari per operare con successo sul web e desideriamo, quindi, ringraziarti per la cortese e puntuale disponibilità a condividere con tutti i lettori del blog il tuo prezioso know – how e consolidata esperienza professionale nel mercato del Turismo online.

La prima domanda che sorge spontanea nei confronti di un operatore turistico riguarda proprio la ragione per cui si sia scelto il web come luogo di lavoro piuttosto che il mercato distributivo online. Ci racconti le motivazioni di questa tua scelta?

Un caro saluto a tutti i lettori del Blog Turismo Uninform ed un sentito ringraziamento per aver voluto ospitare questa mia testimonianza. Ma passiamo pure alle motivazioni che mi hanno portato ad optare per il Turismo online. Il mercato del Travel 2.0 presenta una serie di potenzialità di forte appealing competitivo e margini di crescita molto più significativi rispetto ad una agenzia di viaggi tradizionale. Inoltre, il mio background formativo proviene dall’informatica e la passione per il Turismo online mi ha consentito di coniugare entrambe le cose in modo estremamente soddisfacente”.

Il Turismo si declina in un’ampia varietà di prodotti turistici tra i quali glihotel, i voli, le crociere, i villaggi, i resort, i B&B e gli agriturismorappresentano senza ombra di dubbio la quota più significativa del mercato. Come mai hai deciso di verticalizzare la tua attività professionale scegliendo di specializzarti nell’offerta online di prodotti crocieristici?

Negli ultimi anni, grazie a politiche di pricing particolarmente innovative (una su tutte l’advance booking), il prodotto crociera – da sempre appannaggio di un segmento di clientela particolarmente benestante – è stato esponenzialmente reso accessibile ad una domanda maggiormente sensibile al prezzo aprendo di fatto la strada ad un mercato estremamente eterogeneo. La possibilità di visitare molteplici destinazioni durante una singola vacanza, l’elevata qualità dei servizi erogati a bordo ed una serie infinita di “amenities” e “facilities” disponibili fanno della crociera un prodotto di indiscutibile appeal commerciale e promozionale e Ticketcrociere.it ha deciso di investire con professionalità e competenza proprio in questo mercato“.

Le crociere stanno vivendo negli ultimi anni una stagione di particolare successo, sebbene rappresentino ancora appena l’1% dell’intera offerta turistica. Alla luce di queste considerazioni, quale futuro intravedi per il comparto crocieristico nel breve e medio periodo?

Sebbene il Nord America rappresenti ancora il mercato che genera il maggior numero di crocieristi ed i Caraibi siano la destinazione più desiderata ed acquistata, negli ultimi 5 anni il Mediterraneo – da sempre esclusivo appannaggio di armatori in prevalenza italiani e soltanto marginalmente europeo – si è imposto come la seconda destinazione del comparto crocieristico favorendo così l’interesse strategico da parte di numerose compagnie di crociera internazionali ed il loro ingresso commerciale sui maggiori mercati europei. Senza ombra di dubbio le crociere vivranno una stagione di grande successo commerciale e grande popolarità per almeno i prossimi 3 anni“.

Il processo di selezione, posizionamento, visibilità, vendita e assistenza post vendita dei prodotti sul web rappresenta l’attività principale di ogni Online Travel Agency (OTA). Ci racconti schematicamente come operate in Ticketcrociere.it?

Riassumere in poche righe il nostro lavoro è un’impresa particolarmente ardua e mi limiterò a sottolineare l’importanza strategica di due elementi citati nella domanda: visibilità e assistenza post vendita. Una Online Travel Agency (OTA), per natura, non ha soltanto la necessità di raggiungere un target di utenti il più esteso possibile per garantirsi un tasso di conversione soddisfacente, ma ha altresì il bisogno di posizionarsi sui principali motori di ricerca (ad oggi gli strumenti più utilizzati per la ricerca della propria vacanza) e sui nuovi canali offerti dal Web 2.0

Per quanto riguarda, invece, l’assistenza post vendita, una Online Travel Agency (OTA) deve fare i conti con la diffidenza e lo scetticismo legati all’acquisto online, soprattutto nei confronti di un prodotto come le crociere caratterizzato da una spesa media piuttosto significativa. In questo caso il servizio di assistenza post vendita gioca un ruolo strategico determinante nei confronti della fidelizzazione del cliente e, quindi, del ritorno all’acquisto. Ticketcrociere.it dispone oggi di un Team altamente qualificato, preparato, reattivo, efficiente ed in grado di soddisfare tutte le esigenze della clientela più esigente. Provare per credere!

Entrambi siamo consapevoli dell’elevato tasso di ritorno all’acquisto deicrocieristi e della loro tendenza a scambiarsi opinionicommenti,recensionitestimonianze, consigli e suggerimenti sul web. Siti come FacebookTripadvisorTwitterFlickr, i blog ed i forum sono in grado di influenzare, anche pesantemente, il processo decisionale degli utenti?

Ticketcrociere.it è da sempre particolarmente attento alle dinamiche delTravel 2.0 e in quest’ottica ha deciso di presidiare, sebbene con declinazioni diverse, il Social Media più popolare, Facebook. All’interno della nostra strategia di posizionamento sul web, consapevoli dell’influenza delle recensioni e delle opinioni nei confronti dell’utenza finale, non abbiamo ovviamente escluso Social Media del calibro di Twitter e Linkedin. Ma Ticketcrociere.it non si limita al fenomeno Social e, al contrario, si sta muovendo anche nell’ambito di altre tecnologie innovative e che, ne sono certo, desteranno molto interesse nell’ambito del Turismo online. Vi racconterò i dettagli in un mio intervento successivo sul blog Turismo Uninform“.

Ti ringraziamo nuovamente per avere voluto condividere con i numerosi lettori del blog Turismo Uninform la tua esperienza professionale ed i tuoi suggerimenti per un approccio più efficace nei confronti della distribuzione online e del Travel 2.0.

Torna pure a farci visita ogni volta che lo desidererai. Saremo lieti di ospitarti nuovamente sul blog Turismo Uninform.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.



Utilizziamo i cookie, anche di terze parti e di profilazione, per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito ed inviarti messaggi promozionali personalizzati. Navigando accetterai l'uso di tali cookies - Leggi l'informativa